Fine settimana difficile per i Diavoli Fuori Sede

Fine settimana difficile per i Diavoli Fuori Sede


Il Milan cambia modulo e contro il Torino passa al 4-3-3. Finalmente si vede più gioco, ma il risultato non è quello sperato: all’Olimpico finisce per 1-1. La squadra di Sinisa Mihajlovic passa in vantaggio con Carlos Bacca al 63°, ma la gioia dura per poco perché Daniele Baselli segna al 72° e porta il risultato in parità. E’ stata una serata particolare con i tifosi rossoneri a dimostrare il loro disappunto con cori polemici e fischi. Se a Milano si fa fatica a sorridere, come si saranno comportati i diavoli fuori sede?

Matri, Alessandro (Lazio) – La Lazio di Matri ha perso in trasferta per 2-1 contro il Sassuolo. Passano in vantaggio i padroni di casa con Berardi su rigore al settimo minuto di gioco e raddoppiano con Missiroli al 60°. Vana la rete di Felipe Anderson al 67° per gli ospiti. Poco brillante lo scampolo di gara giocata dall’ex attaccante rossonero, subentrato a Klose al 77°.

Gabriel (Napoli) – Il Napoli di Gabriel ha vinto in casa per 2-1 contro la Fiorentina. Passano in vantaggio i padroni di casa con Insigne al 46°, pareggiano gli ospiti con Kalinic al 73°. Decide la gara la rete di Higuain al 75°. L’ex portiere del Milan è rimasto in panchina per tutto l’incontro.

Paletta, Gabriel (Atalanta) – L’Atalanta di Paletta ha battuto in casa il Carpi per 3-0, decidono il match le reti di Pinilla all’ottavo minuto di gioco, di Gomez al 43° e di Cigarini su rigore al 63°. L’ex difensore del Milan non era tra i convocati di Edy Reja perché squalificato.

Mastour, Hachim (Malaga) – Il Malaga di Mastour ha perso in trasferta per 3-0 contro il Valencia, decidono il match l’autorete di Charles al 19°, i gol di Gomes al 33° e di Parejo su rigore all’88°. Il passivo poteva essere peggiore per il Malaga se Domenech non avesse sbagliato il tiro dal dischetto al 39°. Mastour non era tra i convocati di Javi Gracia perché ci sarebbero diversi problemi col suo tesseramento a causa di ritardi della FIFA.

Verdi, Simone (Eibar) – L’Eibar di Verdi ha pareggiato in casa per 1-1 contro il Siviglia. Passano in vantaggio i padroni di casa con Baston all’ottavo minuto di gioco, pareggiano gli ospiti con Gameiro al 71°. L’ex fantasista rossonero è rimasto in panchina per tutta la partita.

Mastalli, Alessandro (Lugano) – Il Lugano di Mastalli ha vinto in vinto 3-1 in casa contro il San Gallo. Passano in vantaggio i padroni di casa con Bottani al 12°, Culina al 30° e all’84° con Datkovic. Vana la rete di Tafer per gli ospiti allo scadere. L’ex capitano della Primavera del Milan non era tra i convocati di Zdenek Zeman.

In Serie B:

Comi, Gianmario e Vergara, Jherson (Livorno) – Il Livorno della coppia Comi-Vergara ha perso in trasferta per 3-0 contro il Crotone, decidono l’incontro le reti di Balasa al 36°, di Torromino al 65° e di Capezzi all’84°. Vergara è rimasto in panchina per tutta la gara, mentre Comi è subentrato ad Jelenic al 70°. La sfida era già decisa e il bomber ha potuto poco contro la retroguardia rossoblu. Comi è stato ammonito al 78° per gioco falloso.

Beretta, Giacomo (Pro Vercelli) e Modic, Andrej (Vicenza) – Il “derby rossonero” tra la Pro Vercelli di Beretta e il Vicenza di Modic è terminato 2-1 per i piemontesi. Al Silvio Piola di Vercelli passano in vantaggio i padroni di casa con Marchi al 26° che raddoppiano al 43° con l’autorete di Urso. Vana la rete di Raicevic al 66°. Modic è rimasto in panchina per tutta la gara, mentre Beretta è subentrato a Marchi all’85° per spezzare il forcing veneto. L’esterno ha giocato troppo poco per essere valutato.

Petagna, Andrea (Ascoli) – L’Ascoli di Petagna ha perso in trasferta per 2-1 contro il Modena. Passano in vantaggio i padroni di casa con Mazzarani su rigore al 72°, pareggiano gli ospiti con Giorgi al 79°. Decide il match la rete ancora dal dischetto sempre di Mazzarani allo scadere. L’ex attaccante del Milan è rimasto in panchina per tutta la gara.

Agazzi, Michael (Middlesbrough) – Il Middlesbrough di Agazzi ha pareggiato per 0-0 in casa contro il Fulham. L’ex portiere del Milan non era tra i convocati di Aitor Karanka.

In Lega Pro:

Di Molfetta, Davide (Benevento) – Il Benevento di Di Molfetta ha pareggiato per 0-0 in trasferta contro il Matera. L’ex attaccante della Primavera del Milan è subentrato a Cissè al 76°, più che sufficiente la sua prestazione.

Pessina, Matteo (Lecce) – Il Lecce di Pessina ha vinto per 1-0 in casa contro l’Ischia Isolaverde, decide il match la rete di Papini sullo scadere della prima frazione di gioco. L’ex difensore della Primavera del Milan è rimasto in panchina per tutto l’incontro.

Zigoni, Gianmarco (Spal) – La Spal di Zigoni ha pareggiato per 0-0 in casa contro la Robur Siena. L’ex attaccante rossonero è subentrato a Di Quinzio all’81°, più che sufficiente la sua partita.

Chi Siamo

Spazio Milan è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sull'AC Milan, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Direttore editoriale "SpazioMilan.it": Christian Pradelli

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da AC Milan

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl