Icardi: “Sono molto diverso da Balotelli, cerco di evitare feste e discoteche”

Icardi: “Sono molto diverso da Balotelli, cerco di evitare feste e discoteche”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Milan-Inter: rivalità in campo e fuori. I tifosi non se la mandano certo a dire, ma spesso anche i giocatori si lasciano andare a commenti che col calcio c’entrano ben poco. A parlare è Mauro Icardi che su GQ Italia, settimanale de La Gazzetta dello Sport, non le manda certo a dire a Mario Balotelli. Ecco le sue dichiarazioni:

“In questa faccenda dell’Icardi Bad Boy, che poi diventa Icardi&Balotelli Bad Boys, io non mi riconosco affatto. Non conosco Balotelli e non mi pare che esista alcuna somiglianza. Siamo molto diversi. Io vivo in maniera molto normale, a differenza di quanto pensino tutti. Non esco volentieri, mi piace stare in casa in famiglia”.

Icardi conclude parlando della sua vita mondana: “Cerco di evitare feste e discoteche. Sono consapevole di essere un personaggio pubblico e mi comporto di conseguenza. I commenti e i pettegolezzi francamente non mi interessano. Io non me ne curo per niente, mentre fanno parte della vita di altre persone”. Frecciatina per Super Mario?

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy