Zampacorta (ag. José Mauri): "Nazionale? Ha rifiutato per dedicarsi al Milan"

Zampacorta (ag. José Mauri): “Nazionale? Ha rifiutato per dedicarsi al Milan”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Nelle ultime ore ha fatto molto rumore la scelta di Josè Mauri di rifiutare la convocazione nella Nazionale Under 20 azzurra, ma a spiegare i motivi che hanno spinto il giovane centrocampista a dire no, ci ha pensato il suo agente Dino Zappacorta. Riportiamo di seguito le sue dichiarazioni rilasciate ai microfoni di Tuttomercatoweb.com:

Per quello che penso io, Josè Mauri ha deciso di rifiutare la convocazione nella Nazionale Under 20 azzurra per rimanere a disposizione del tecnico Mihajlovic. Attraverso l’amichevole con il Monza poteva certamente mettersi in mostra, questo per cercare di guadagnare spazio nelle gerarchie rossonere, visto che ancora non è riuscito a esordire. Circa la nazionalità, il ragazzo ha più volte detto chiaramente di essere grato all’Italia, Paese che lo ha accolto sin da quando era ragazzino, dandogli la possibilità di crescere calcisticamente e umanamente, ma detto questo si sente argentino. Sono certo che tra Conte e Martino sceglierebbe il secondo. Josè non voleva snobbare la chiamata in Nazionale, ma voleva piuttosto stare vicino al Milan in un momento delicato. Ci aspettavamo che potesse giocarsela con gli altri per un posto, questo è il motivo che ha spinto il ragazzo ad accettare l’offerta del Milan, non ci aspettavamo certo che non avrebbe disputato nemmeno un minuto. Josè è caparbio, è determinato a dimostrare al mister che dieci minuti in campo li merita. Cessione? Questo è da vedere, ma per ora nessuno ci ha detto nulla. Se ritenessero che non è da Milan, accetteremmo il giudizio, ma per il momento non mi risulta. Il ragazzo è un pò abbattuto e, questo ha inciso sulla decisione di rifiutare la Nazionale Under 20“.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy