Dustin Antonelli: “Luca non scorderà mai il gol di mercoledì. Vuole chiudere la carriera al Milan”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Roberto “Dustin” Antonelli, ex giocatore del Milan e papà del terzino rossonero Luca, ha raccontato a La Gazzetta dello Sport le sue sensazioni dopo il gol vittoria dell’ex Genoa mercoledì col Chievo: “E’ stata un’emozione dentro l’emozione, per la nostra famiglia la partita perfetta. Il primo gol a San Siro per uno che tifa Milan non si scorda mai. Io non ero allo stadio perché sono influenzato, ma ho urlato davanti alla tv, facendo spaventare tutti, cani compresi. Ora mi sa che a San Siro non dovrò più metterci piede… Ultimamente vedevo che Luca soffriva per la situazione negativa al Milan ed io gli ho sempre consigliato di seguire l’allenatore. Mihajlovic mi piace, ha le qualità per riportare il Milan in alto e restarci a lungo. A proposito, se Luca chiudesse la carriera al Milan sarebbe una cosa bellissima. Ha già espresso questo desiderio e sarebbe eccezionale per lui e anche per me“.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook