GaSport, Mihajlovic sfoglia la margherita per Torino. Ecco dubbi e certezze

GaSport, Mihajlovic sfoglia la margherita per Torino. Ecco dubbi e certezze

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

L’ambiente è sereno. Ma non si può più sbagliare. La Gazzetta dello Sport fa il punto sulla situazione del Milan in vista della ripresa del campionato, sabato sera a Torino. La dirigenza ha fatto quadrato intorno a Sinisa Mihajlovic, ma già all’Olimpico servirà una scossa immediata. Complice anche un calendario che potrebbe favorire i rossoneri. Dopo i granata, sarà la volta di Sassuolo, Lazio, Chievo e Atalanta.

Mihajlovic sta mettendo mano alla difesa. Il tecnico aspetta la condizione migliore di Diego Lopez e, intanto, dovrebbe rilanciare Philippe Mexes a guardiano del pacchetto arretrato. Il francese non sarà ancora pronto per Torino, dove la coppia sarà quasi sicuramente Romagnoli-Zapata con Alex pronto a sostituire il colombiano a seconda delle condizioni fisiche dopo il rientro dalla trasferta con la Nazionale. A destra è favorito Ignazio Abate, mentre a sinistra il posto sarà di Luca Antonelli.

A centrocampo il solito ballottaggio tra Riccardo Montolivo e Nigel de Jong sarà deciso da chi garantirà un’impostazione più fluida e veloce. Per il resto si attende la miglior condizione di Andrea Bertolacci, mentre Andrea Poli sembra favorito su Juraj Kucka. In avanti potrebbe essere la partita di Alessio Cerci, l’ex di turno in cerca di riscatto e continuità dopo le buone cose mostrate in amichevole contro il Monza. Con lui a destra e Giacomo Bonaventura a sinistra, il terminale sarà Carlos Bacca.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy