Il Milan mette le ali: Antonelli batte il Chievo, De Sciglio in rialzo

Il Milan mette le ali: Antonelli batte il Chievo, De Sciglio in rialzo

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Seconda vittoria in cassaforte per il Milan di Mihajlovic. La prima senza subire gol. I tre punti sottratti al Chievo di Maran passano per il grande lavoro svolto dai terzini scuola Milan. Luca Antonelli su tutti. L’ex Genoa, dopo uno scambio con Bacca, al minuto 56 decide di salire in cattedra piazzando una rasoiata precisa che spiazza Bizzarri e porta in vantaggio i suoi. Primo gol a San Siro per il terzino cresciuto nel vivaio rossonero e altra vittoria fondamentale per Mihajlovic che può tirare un sospiro di sollievo.

Luca Antonelli prima di ieri non si era distinto particolarmente. Anzi, era entrato nel vortice della difesa rossonera. Poi il 4-3-3 e la rinascita. I due gol subiti nelle ultime tre partite di questi tempi sono un toccasana. Anche ieri gli esterni alti Cerci e Bonaventura hanno aiutato molto la squadra in fase di non possesso. Sopratutto le corsie esterne, dove proprio Antonelli e De Sciglio hanno potuto sganciarsi più facilmente e rendersi pericolosi in zona offensiva. Anche quest’ultimo, entrato al posto dell”infortunato Abate nel primo tempo, non ha deluso le attese dialogando alla perfezione con Alessio Cerci. Adesso la zona Europa dista solo due punti. Anche grazie ai terzini del vivaio rossonero. Il Milan mette le ali. La Lazio è avvisata.

 

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy