Squadra che vince ma convince a metà

Squadra che vince ma convince a metà

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Arianna Sironi è nello staff di SpazioMilan.it dalla sua nascita, l’8 marzo 2011, ed è una delle prime firme del sito. Ha condotto con il vicedirettore Daniele Mariani “Milan Time”, un’ora di notizie rossonere nel pomeridiano di Radio Milan Inter (96.1 FM e canale 288 del DTT). Da luglio 2015 collabora col Giornale di Cantù.

Dopo due vittorie in casa contro Sassuolo e Chievo Verona la classifica sembra sorridere un po’ di più. Il bicchiere mezzo pieno contiene diverse statistiche positive come i tre risultati utili consecutivi e la tanto desiderata inviolabilità ottenuta per la prima volta ieri contro gli scaligeri. Poi ci sono le prestazioni dei singoli come Romagnoli, che a piccoli passi sta prendendo fiducia e consapevolezza, Kucka arrivato senza pretese ma con la voglia di fare bene, ieri migliore in campo, i miglioramenti di Cerci e il debutto in porta del giovanissimo Donnarumma. Col 4-3-3 ha ragione Mihajlovic nel dire che si copre meglio, quindi si soffre poco niente. Contro la squadra di Maran, nettamente meglio nella seconda frazione di gioco.

Poi guardi il bicchiere e ti tocca analizzare anche la parte mezza vuota. Ad inizio gara le frasi di Adriano Galliani sono state chiare: Vogliamo andare in Champions, è il nostro obiettivo per questa stagione“. Ecco sì, la competizione che un po’ per introiti un po’ per DNA, sta più a cuore ai rossoneri. Ma se ripenso alla litania della prima frazione di tempo di ieri parlare di primi tre posti mi sembra eccessivo a dir poco. Più in generale, contro Sassuolo e Chievo Verona, il Milan sì ha vinto ma convinto direi proprio di no.

E’ presto per tracciare bilanci, ad oggi la classifica è corta e apertissima verso nuovi e inaspettati padroni. La squadra di Mihajolovic deve ancora trovare identità e dimensione, probabilmente, col ritorno di Niang e Balotelli, cambieranno ancora modulo e meccanismi. Contro la Lazio il banco di prova è già di quelli importanti, violare il fortino dell’Olimpico aggiungerebbe acqua al nostro bicchiere.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy