Monza-Milan: Poli motorino, sorpresa Zucchetti. Alex sbaglia

Monza-Milan: Poli motorino, sorpresa Zucchetti. Alex sbaglia

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Finisce con un netto 3 a 0 l’amichevole tra Monza e Milan allo stadio Brianteo di Monza. Per Mihajlovic qualche nota positiva e alcuni giocatori da rivedere.

TOP

POLI: il migliore in campo nell’amichevole di Monza è indubbiamente Andrea Poli. Da terzino destro, in un ruolo non suo, sfodera una prestazione tutta grinta e qualità. Cross, dribbling e anche qualche tiro verso la porta. Non si ferma mai, tanto da finire con i crampi. Viene da chiedersi perché non abbia ancora avuto una possibilità da titolare.

LUIZ ADRIANO: decisivo con tagli e inserimenti, si fa vedere soprattutto nel primo tempo quando riesce a trovare il gol al minuto 22. Ci va vicino altre due volte, sempre nella prima frazione di gara. Nella ripresa tiene col fiato sospeso tutta la panchina dopo il fallo da rigore subito e non sanzionato dall’arbitro. Poi si rialza e sorride, sospiro di sollievo. E’ già vitale.

ZUCCHETTI: il giovane della Primavera è la sorpresa del Brianteo. Bocciato contro il Mantova, oggi sfodera una buona prestazione sulla fascia sinistra. Attento quando c’è da difendere, propositivo davanti. Cross non sempre perfetti, ma tanta personalità che fa ben sperare per il futuro.

FLOP

ALEX: peggiore in campo con poche scuse. In campionato non ha praticamente mai giocato, forse perché la condizione è una lontana parente? Perde un sacco di palloni in zone di campo pericolose. Impreciso, irruento e con poca voglia di dimostrare qualcosa.

SUSO: gioca sulla trequarti ma non accende quasi mai la luce. Lezioso quando non serve e troppo generoso coi compagni quando invece potrebbe provare ad andare da solo.

NOCERINO: segna il gol del 2 a 0 ma gli errori sono sempre tanti. Qualche tempo di troppo sbagliato negli inserimenti e lanci da dimenticare.

 

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy