La necessità chiama e a pagare è un attaccante

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Meglio insieme che da soli. Tuttavia la necessità ne richiama uno in panchina. Necessità che si chiama prudenza: stiamo parlando della coppia Bacca-Luiz Adriano. Uno dei due dovrà necessariamente anche nella sfida contro il Chievo partire dalla panchina. Mihajlovic non ha nessuna intenzione di schierare contemporaneamente le due punte sapendo che non ha ricambi in quella zona causa infortunio di Balotelli, quindi l’obiettivo è preservare la condizione fisica dei due per non avere ulteriori problemi di rosa corta.

Nonostante questa separazione forzata, i due attaccanti hanno dimostrato che sono ancora capaci di segnare, e le critiche al mercato della curva appaiono poco sincere e rispettose verso quanto stanno mettendo in mostra. Bacca è al quinto gol stagionale; Luiz Adriano, dopo aver spezzato la maledizione Empoli col gol al Sassuolo, si rilancia dalle ultime prestazioni decisamente sottotono e si fregia di aver messo a segno due gol decisivi che hanno portato in cascina sei punti.

Rivederli insieme non sarà difficile, ma prima deve rientrare SuperMario che accusa un fastidio più difficile del previsto e contro i veronesi la sua presenza resta ancora in forte dubbio. In più il 4-3-3 è sembrato dare i primi frutti di gioco al di là del risultato. Quindi, in uno schieramento così formato, per forza di cose uno dei due dovrà pagare con il posto da titolare. Senza disperarsi, però, perché Sinisa ha dimostrato di tenere molto in considerazione entrambi calando un alternanza tattica molto utile, anche se le cose migliori le abbiamo viste quando erano allo stesso momento tutti e due sul campo.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook