GaSport, questione stadio: decisione sulla penale entro il 13 ottobre, filtra ottimismo da Fondazione Fiera

GaSport, questione stadio: decisione sulla penale entro il 13 ottobre, filtra ottimismo da Fondazione Fiera

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Il plastico era pronto, il video era stato fatto diventare virale, poi è saltato tutto. Il sogno dei tifosi rossoneri di vedere un nuovo stadio di proprietà come casa del Milan è sfumato, ma le ripercussioni per essersi tirati indietro sono ancora da pagare. Come riporta la Gazzetta dello Sport stamattina, fra Fondazione Fiera e Milan ci sarebbe un accordo di massima (non confermato in ambito rossonero, ndr) per una penale di circa 10 milioni che il club di via Aldo Rossi verserà all’ente che lo aveva scelto per costruire il proprio impianto in quella zona per essersi tirato indietro dopo aver vinto il bando. Una decisione verrà entro il 13 ottobre, data nella quale il Comitato di Fondazione Fiera si riunirà di nuovo per vedere come procedere. Il nuovo progetto che sorgerà al Portello, dunque, sarà quelli Vitali.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy