Abbiati sui fischi: “Difficile cambiare il carattere di un giocatore ma Seedorf chiedeva la palla quando veniva fischiato”

abbiati 1
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Coinciso ma mai banale: questo è Christian Abbiati. Il portiere rossonero, intervenuto oggi in conferenza stampa, parlando dei fischi dei tifosi rossoneri ha sentenziato: “Difficile cambiare il carattere personale di una persona. Mi ricordo che Seedorf, quando veniva fischiato da tutti, voleva la palla. Se uno al primo fischio va in crisi, è una questione di carattere“.