Balo corre verso il recupero, già disponibile con Verona o Samp?

Prima dell’operazione le indiscrezioni parlavano di tempi di recupero sui 3-4 mesi, dopo di 4 settimane. Adesso ancora meno per La Gazzetta dello Sport, ormai certa che Balotelli si rivedrà in campo entro la fine dell’anno. L’attaccante sta evidentemente bruciando le tappe e sembra pronto a tornare disponibile fra una decina di giorni.

L’intervento chirurgico per risolvere la pubalgia è datato il 18 novembre scorso, a Monaco, da lì in avanti l’ex Liverpool ha iniziato la riabilitazione e le sue condizioni fisiche sono costantemente migliorate. SuperMario non sente più dolore quando si sveglia e addirittura ieri a Milanello, nella seduta del mattino, ha già ripreso un po’ a correre. Il lavoro duro e personalizzato proseguirà ancora, con la forte speranza che il ragazzo possa essere fra i convocati già con il Verona (13 dicembre a San Siro) o al massimo contro la Samp in Coppa Italia (17 dicembre). Quindi in anticipo rispetto alla tabella di marcia, ovvero la trasferta di Frosinone.

Ovviamente, nel caso, andrà in panchina ma questa notizia già basta per sollevare Mihajlovic soprattutto a confermare sicuramente il 4-4-2. Altro che stagione compromessa (o finita): Balo is back. O quasi.

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy