Fabbro sul Milan Primavera: “I ’98 sono un po’ presuntuosi, spero che Locatelli faccia bene”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Queste le dichiarazioni rilasciate, a Calciomercato.com, da Michael Fabbro, ex giocatore della Primavera del Milan, proprio in merito alla cantera rossonera: “Il gruppo dei ’98 è un po’ presuntuoso: sanno di essere forti, dal punto di vista individuale, e peccano, sotto questo aspetto. Devono essere bravi i ’97, che conosco bene e hanno grandi qualità, a far loro capire che si gioca tutti insieme, che la Primavera non è altro che l’inizio di un percorso e non un punto di arrivo e che si devono sudare il posto come hanno fatto tutti. Locatelli era già forte quando giocava con me, penso sia giusto che passi in Prima Squadra, ma non so dire se sia veramente pronto, non credo che lo sappia nemmeno lui: spero che possa reggere le pressioni e che possa fare bene“.