CALCIOMERCATO/ Milan, in uscita Zapata e Mexes

zapata mexes milan-celtic (spaziomilan)
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Il mercato di gennaio dei rossoneri è gia iniziato con i rientri in squadra degli infortunati Balotelli e Menez, e il ritorno di Boateng, 3 giocatori che daranno ulteriori possibilità a Mihajlovic. La necessità principale a Casa Milan è quindi quella di sfoltire la rosa. Dopo la partenza in prestito di Suso, anche 2 difensori sono sul punto di lasciare Milanello: si tratta di Philippe Mexes e Christian Zapata. Entrambi infatti hanno trovato poco spazio nelle gerarchie di Mihajlovic, e se il primo era riuscito a rilanciarsi con qualche buona prestazione e un gol, il secondo invece ha visto pochissimo il terreno di gioco. Dopo un periodo di esperimenti l’allenatore serbo ha individuato la coppia titolare nel duo Romagnoli-Alex, col brasiliano che è sembrato l’uomo più adatto per favorire la crescita del giovane centrale romano. Sia Zapata che Mexes hanno quindi espresso il desiderio di cambiare aria, per giocare con maggiore continuità, e difficilmente il Milan li tratterrà a gennaio in quanto entrambi sono in scadenza di contratto. Gli estimatori non mancano, soprattutto in Turchia dove si sono fatte avanti Besiktas e Galatasaray, ma anche in Italia dove Fiorentina e Sampdoria stanno facendo più di un sondaggio. La cessione dei due potrebbe aprire le porte della società di via Aldo Rossi ad un nuovo acquisto in difesa. I nomi sono tanti, ma ancora nulla di concreto. secondo alcune indiscrezioni in cima alla lista di Galliani sarebbero finiti Martin Caceres e Nemanja Vidic, in uscita dall’Inter.