Milan in svantaggio: non accadeva dalla sfida con la Juve

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Si mette male, al Matusa di Frosinone, per il Milan. I rossoneri si trovano infatti in svantaggio, a seguito di un gol, al 19′, di Daniel Ciofani, che ha sfruttato una grave défaillance della coppia centrale, composta da Alex e Romagnoli, per trafiggere Donnarumma. Non accadeva dalla gara persa contro la Juve, andata in scena sabato 21 novembre, che il Diavolo si trovasse in svantaggio. In quest’ultima occasione, gli uomini di Mihajlovic non riuscirono a reagire e a ribaltare il risultato.