SM VIDEO/ Bonaventura: "Meritavamo di più, nel primo tempo abbiamo fatto una grande gara". Le parole a MC, Sky e Premium

SM VIDEO/ Bonaventura: “Meritavamo di più, nel primo tempo abbiamo fatto una grande gara”. Le parole a MC, Sky e Premium


Dai nostri inviati al Meazza, Simone Basilico e Piermaurizio Di Rienzo


GUARDA IL VIDEO DELL’INTERVISTA A BONAVENTURA

Al termine di Milan-Bologna, Giacomo Bonaventura è intervenuto in mixed zone, parlando a SpazioMilan.it

MILAN CHANNEL

Oggi non abbiamo fatto risultato, che era quello che volevamo. Non abbiamo fatto contenti i nostri tifosi e ci dispiace, era una gara che potevamo vincere e dovevamo vincere. Non siamo riusciti a fare gol, ci siamo allungati e poi abbiamo subito il gol. Meritavamo di più, non certamente di perdere. Ci abbiamo riflettuto nello spogliatoio, ci è capitato anche altre volte di non riuscire a creare le palle gol e se abbiamo 28 punti vuol dire che il nostro valore al momento è questo. Non abbiamo avuto continuità di risultati, oggi però non abbiamo fatto male, nel primo tempo abbiamo fatto una grande partita. Non è proprio un male che si rigiochi subito, possiamo riscattarci, ma sappiamo che la Roma è una squadra fortissima costruita per lo scudetto“.

SKY SPORT

Oggi siamo dispiaciuti, era una partita che volevamo vincere, abbiamo creato tante occasioni. Nel secondo tempo ci siamo allungati e abbiamo rischiato. Se abbiamo 28 punti vuol dire che siamo questi. Siamo una squadra che deve lottare, non siamo tra le prime, non bisogna illudere i tifosi. Siamo in Coppa Italia, dobbiamo lottare per arrivare in finale e continuare a lottare per il campionato. La classifica rispecchia i valori della squadra, se a questo punto del campionato una squadra ha 28 punti qualcosa manca. Oggi abbiamo creato 4/5 palle gol, fatto un primo tempo a tratti da grande squadra, ma se abbiamo 28 punti siamo una squadra di quel livello. Faremo meglio dell’anno scorso, perché ci sono ancora potenzialità, possiamo anche arrivare in fondo in Coppa Italia. Nel secondo tempo dovevamo tirare fuori questa voglia di vincere, non ci siamo riusciti anche per un pizzico di fatica che è uscita, abbiamo lavorato tanto durante la sosta. Dal punto di vista caratteriale non è facile giocare qua, perché dopo qualche palle sbagliate il pubblico fischia“.

MEDIASET PREMIUM

Oggi non siamo riusciti a sbloccare il risultato. Nel secondo tempo siamo calati e abbiamo concesso tanto. Loro sono stati bravi a farci gol, noi siamo stati poco lucidi quando dovevamo farlo. Il Bologna è una squadra di calbro diverso rispetto alla nostra, quindi ci tenevamo a vincere. I tifosi devono sapere che possiamo fare meglio dell’anno scorso, ovviamente dobbiamo lottare e fare di più. Andare avanti anche in Coppa Italia, visto che sulla carta non abbiamo un calendario facilissimo. Mercato? Non ci penso tanto, penso a giocare bene per il Milan che mi ha dato la possibilità di giocare in uno stadio fantastico dove hanno giocato i migliori. Sono comunque contento di essere qua. Il saluto finale? Ci eravamo detti che a prescindere dal risultato saremmo andati a salutare i tifosi sotto la Curva, quindi Montolivo è andato sotto la Curva per salutare i tifosi, anche se non sono stati giustamente generosi nei nostri confronti oggi. Ai tifosi dico di non illudersi e che sarà un campionato di grande fatica. Se riusciamo a limare certi aspetti riusciamo magari anche ad arrivare in un posto in Europa. Abbiamo trovato qualche automatismo con il 4-4-2, anche se abbiamo 28 punti e la classifica rispecchia il valore che abbiamo messo sul campo. Il mister farà del suo e noi dobbiamo prenderci la responsabilità. Corsa Champions? Quando si è in un periodo positivo non bisogna guardare la classifica, ma solo lavorare“.

 

Chi Siamo

Spazio Milan è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sull'AC Milan, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Direttore editoriale "SpazioMilan.it": Christian Pradelli

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da AC Milan

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl