Brocchi a SportItalia: “Soddisfatto dei ragazzi ma voglio che il Milan abbia la vittoria nel Dna”

Brocchi SM
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Queste le dichiarazioni rilasciate da Christian Brocchi dopo la sconfitta con la Fiorentina: “Oggi abbiamo visto un match con due squadre che hanno giocato a viso aperto. Spesso gli episodi non sono da attribuire sempre agli errori ma anche alla fortuna. Torno a casa felice, la mia speranza è quella di vedere sempre match giocati bene come oggi. L’introduzione delle seconde squadre sarebbe un passo in avanti per tutti, speriamo che in futuro tutto ciò possa essere realizzabile. Il nostro obiettivo è quello di far giocare più giovani possibili con la prima squadra anche per colmare il gap con le altre squadre. Voglio che le nostre squadre abbiano la mentalità vincente nel DNA, facendo così alla lunga arrivano anche i risultati“.