CALCIOMERCATO/ Milan, la Juventus ci prova per De Sciglio: no secco di Galliani. Ma per giugno…

De Sciglio (1,5)
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Mattia De Sciglio scalda l’asse di mercato Milano-Torino. La Juve ha fatto un sondaggio per mettere subito le mani sul cartellino dell’esterno di Mahajlovic, ma Galliani ha respinto l’assalto. Ciò non esclude che si apra uno spiraglio per giugno. Sivedrà. Il laterale rossonero piace particolarmente ad Allegri, che è convinto di poterlo rilanciare con la maglia bianconera e aggiungere alla rosa un prezioso jolly per entrambe le corsie.

Senza alzare troppo la voce, la Juve ha chiesto informazioni sul giocatore per sondare il terreno. Ma De Sciglio non si muoverà nei prossimi dieci giorni. Discorso diverso invece a fine stagione. Con Abate, Antonelli e Vangioni nel mirino, il Milan sugli esterni è coperto e allora potrebbe aprirsi il varco per una cessione del laterale classe ’92 in vista di un rinforzo in mezzo alla difesa.

Al momento in casa Milan la posizione su De Sciglio, che ha un contratto fino a giugno 2018, è chiara. Ma sul futuro in rossonero del giocatore a giugno potrebbe arrivare una svolta. Allegri è convinto che Mattia abbia bisogno di cambiare aria per trovare nuovi stimoli e rilanciarsi. Marotta anche. E così l’affare potrebbe andare in porto questa estate.

(Fonte: acmilan.com)