Retroscena Luiz Adriano: un’altra società di mezzo per lo stipendio

luiz adriano milan-sampdoria (spaziomilan)
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Il futuro di Luiz Adriano sembra proprio destinato a rimanere a tinte rossonere. Come riporta oggi il Corriere della Sera, nonostante i cinesi del Jangsu Suning sperino ancora di trovare l’accordo, la trattativa per il passaggio del brasiliano al club di Nanchino per 15 milioni di euro è destinata a tramontare in maniera definitiva.

Sembra che al momento della firma sul nuovo contratto il giocatore si sia accorto che l’assenza della cifra dell’ingaggio. Pare che a quel punto i cinesi abbiano confermato l’impegno a pagare metà dello stipendio, mentre la restante parte sarebbe stata versata da una terza società sotto forma di retribuzione per i diritti d’immagine.

A quel punto il banco è saltato e Luiz Adriano ha preparato i bagagli per fare rotta su Malpensa. Risultato: il Milan non incasserà i 15 milioni promessi dai cinesi, rinunciando ad una bella plusvalenza. Il mercato torna così in bilico e Mihajlovic dovrà ora reintegrare Luiz Adriano in rosa, rivedendo ancora una volta gli equilibri già fragili del gruppo rossonero.