CorSera: in caso di esonero di Miha, si punta su Lippi per non “bruciare” Brocchi

Brocchi
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Nonostante il buon pareggio di sabato in casa della Roma, la panchina di Sinisa Mihajlovic continua a traballare. Il tecnico serbo si gioca tutto nella gara dei Quarti di Finale di Coppa Italia domani contro il Carpi. In caso di mancato passaggio del turno, ecco che ci sarà l’avvicendamento in panchina, con i nomi più papabili che restano quelli di Marcello Lippi e Cristian Brocchi. All’interno della società rossonera, c’è grande ammirazione per il tecnico della Primavera, considerato mister dal sicuro avvenire. Tuttavia, secondo quando riporta stamane Il Corriere della Sera, dalle parti di Via Aldo Rossi non vogliono ripetere l’errore commesso con Seedorf ed Inzaghi, ossia bruciare un ex leggenda rossonera alla prima esperienza in panchina. Ecco perchè Adriano Galliani avrebbe convinto Berlusconi a puntare su Marcello Lippi, in attesa che Brocchi faccia qualche altro anno di esperienza prima eventualmente di sedere sulla panchina di San Siro.