Dan Peterson: “Fui contattato dal Milan nel 1987, ma…”

Dan Peterson
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Queste le dichiarazioni rilasciate da Dan Peterson, a Sportitalia, in merito al suo mancato approdo sulla panchina del Milan: “La società mi contattò in inverno, nel 1987, parlandomi di questa possibilità. Io, però, ero sulla panchina dell’Olimpia e non me la sono sentita di lasciare la squadra a metà stagione. Ho detto al Milan che avrei potuto prendere in considerazione la loro proposta a bocce ferme, ma loro poi optarono per Arrigo Sacchi. A volte, con Galliani, scherzo ancora: gli dico che avrebbero dovuto aspettarmi“.