GaSport, Bacca vs. Kalinic: sfida nella sfida di Milan-Fiorentina

bacca 5 milan-palermo (spaziomilan)
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

C’è una sfida nella sfida in Milan-Fiorentina. E’ quella che oppone Carlos Bacca a Nikola Kalinic. Ed è una sorta di nuovo round, dopo la finale di Europa League dello scorso maggio, quando il colombiano militava ancora nel Siviglia e il croato nel Dnipro. La spuntò Bacca con una doppietta e un 3-2 che liquidò, non senza difficoltà, le ambizioni degli avversari ucraini. Stasera, 235 giorni dopo quella serata di calcio internazionale, i due attaccanti si ritrovano in campo l’uno contro l’altro.

La Gazzetta dello Sport di oggi mette a confronto le caratteristiche dei due bomber. Bacca, rapidissimo e concreto sotto porta, ha messo a segno 10 reti in 22 presenze ufficiali tra Serie A e Coppa Italia. Kalinic, che fa della fisicità e dell’intelligenza tattica le sue armi più velenose, viaggia a medie analoghe: 11 gol in 21 apparizioni tra campionato, Europa League e Coppa Italia.

All’andata, al Franchi, la spuntò l’attaccante viola, rivelandosi decisivo nel procurare l’espulsione di Rodrigo Ely e, quindi, nel 2-0 finale per la Fiorentina. Da quella serata d’agosto in poi, Bacca è cresciuto molto, prendendo le misure al campionato italiano. E stasera con una doppietta potrebbe pure raggiungere l’ucraino nella classifica cannonieri. Una motivazione in più per far bene.