Il lungo flirt tra Hollywood e Las Vegas

Il lungo flirt tra Hollywood e Las Vegas


Secondo uno schema piuttosto consolidato Hollywood di tanto in tanto si trasferisce a Las Vegas, per fare un po’ di sano spettacolo alla vecchia maniera. Non è un caso che negli Usa spesso si utilizzi il termine andare a Las Vegas, non solo per passare un week end all’insegna del divertimento e del gioco, ma anche per intendere un certo modo di fare spettacolo o business. Con il casino online come Voglia di Vincere da casa si può diventare come un abitué delle sale di Las Vegas. Anche il cinema spesso ha stretto un legame duraturo con le sale da gioco, il tavolo verde e il casinò. I motivi sono davvero svariati e vanno dal semplice modo per trovare una location per scatenare azione e divertimento, in stile Una notte da leoni, oppure come nel caso celebre di Rain Man con Dustin Hoffman e Tom Cruise, dove in una sequenza ormai di culto il personaggio di Dustin Hoffman “conta le carte” e sbanca al tavolo del blackjack. La sequenza è ormai un pezzo di storia del cinema, ed è spesso stata omaggiata, copiata o resa in chiave parodistica.

Nel corso della storia del cinema ci sono state pellicole ispirate o ambientate nei casinò che hanno avuto grande successo. Da Casino Royale della serie 007 a Ocean Eleven, fino a Casinò di Martin Scorsese, probabilmente la pellicola più ambiziosa ma anche più riuscita ambientata a Las Vegas. La formula del film di Scorsese ha influenzato e ispirato un nuovo progetto cinematografico di recente realizzazione. Sempre a opera della coppia Scorsese-De Niro, è da poco uscito il cortometraggio The Audition, con un cast all-stars che vede sfilare attori del calibro di Leonardo Di Caprio e Brad Pitt, in location suggestive come Manila, Macao, Cina e Filippine, il corto è costato ben 60 milioni di dollari. Attraverso la gara di recitazione tra De Niro e Di Caprio, scopriamo che si tratta di un film ambientato in un casinò. Il cortometraggio è una grande operazione commerciale per promuovere due nuovi casinò: Studio City a Macau e City of Dreams a Manila.

I due casinò hanno voluto fare le cose in grande, senza però scadere mai nello spottone di tipo didascalico e/o prezzolato. ll binomio gioco-cinema sembra essere, in tempi recenti sempre più stretto e consolidato, per via delle molte pellicole che trattano questo argomento, o che al centro di esso racchiudono sequenze formidabili, come messa in scena, fulcro e tema. Sembra che il cinema subisca un forte fascino da parte della sala da gioco e in particolare del panno verde, visto che non solo per Hollywood, ma nella filmografia mondiale figurano davvero tanti film, recenti e meno, che ruotano intorno ai vari giochi di carte e soprattutto al tempio dove questi si svolgono: il casinò.

California Poker, del regista statunitense Robert Altman, un film che anche se poco celebrato è sicuramente tra i più importanti per quanto riguarda il tema del gioco e del poker. Si racconta qui la storia di un giornalista con la passione del gioco d’azzardo che perseguitato dai creditori, incontra in una sala da gioco uno sfaccendato. Decidono di lasciare tutto e partire alla volta di Reno, nel Nevada, per tentare la fortuna ai casinò. Il film sviluppa alcuni temi chiave come il gioco in quanto stile di vita, ed è interessante per come viene introdotto il tema. Si tratta probabilmente di uno dei film più attinenti al tema del gioco per molti anni. Ancora a Reno è ambientato il film Sidney, la pellicola di esordio di Paul Thomas Anderson, che sceglie una storia legata al gioco e al rito di iniziazione da parte di un vecchio zio verso un giovane senza arte né parte. Sono storie decisamente molto americane, come quella raccontata nel più recente Le regole del gioco, con Eric Bana e Robert Duvall. In questo caso le Word Series di Poker che si svolgono a Las Vegas annualmente fanno da sfondo alla storia di una famiglia composta da padre e figlio, entrambi giocatori di poker professionisti, ed entrambi ambiziosi e determinati. Insomma Hollywood ama il gioco e Las Vegas ha sempre apprezzato queste irruzioni in puro stile americano. Quale sarà il prossimo film sui casinò?

Chi Siamo

Spazio Milan è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sull'AC Milan, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Direttore editoriale "SpazioMilan.it": Christian Pradelli

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da AC Milan

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl