Mr. Bee-Milan, serve uno scatto: a breve verranno fissate le clausole finali dell'operazione: i dettagli

Mr. Bee-Milan, serve uno scatto: a breve verranno fissate le clausole finali dell’operazione: i dettagli


Trapela la solita prudenza in merito alla cessione del 48% del Milan a Mr. Bee, trattativa comunque riaperta dopo il summit di martedì sera ad Arcore fra Silvio Berlusconi e il broker di Bangkok. Oggi La Gazzetta dello Sport ha riassunto nei dettagli la due giorni di affari, dando diverse speranze di arrivare finalmente al closing.

Ieri Taechaubol ha espresso soddisfazione con i suoi collaboratori anche per il vertice negli uffici della Fininvest (durato circa 3 ore), insieme ai vertici della holding e in presenza di legali e advisor. Tornando a Villa San Martino, il faccia a faccia fra i protagonisti è servito per presentare gli investitori che compongono la cordata e che dovrebbe andare a rilevare la minoranza rossonera. Oltre alla Citic Securities, c’è un altro istituto finanziario cinese importante e+trato in scena lo scorso dicembre. Presente pure la Ads Securities di Abu Dhabi, che fino a poco tempo fa sembrava essersi defilata. Dall’ambiente milanista si è compresa la necessità di effettuare una decisa accelerata. Non c’è ancora una scadenza, però l’idea è quella di fissare nel giro di poche settimane le ultime clausole dell’operazione: la quantificazione della caparra a carico di Bee, il bilanciamento dei rispettivi gruppi nel CdA, le modalità per affidare da subito poteri pieni a Bee con la garanzia di avere voce in tutte le scelte.

Da Via Paleocapa, poi, era emersa l’indiscrezione secondo la quale Mr. Bee avesse chiesto il possesso del 51% nel giro di 1-8-24 mesi. Una scalata verso la maggioranza che però non trova d’accordo Berlusconi e nemmeno Fininvest: invariati, dunque, i famosi 480 milioni di euro.

Chi Siamo

Spazio Milan è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sull'AC Milan, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Direttore editoriale "SpazioMilan.it": Christian Pradelli

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da AC Milan

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl