Tuttosport, Fininvest-Mr. Bee: la trattativa prosegue sul piano “tecnico”

Mr. Bee SM_6
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Nonostante il pessimismo trapelato dopo la visita milanese di Bee Taechaubol, la trattativa tra Fininvest e il broker thailandese prosegue. Almeno secondo il quotidiano Tuttosport, che questa mattina riferisce di contatti costanti tra le parti per arrivare alla chiusura della trattativa per la cessione del 48% del Milan.

Martedì Mr. Bee avrebbe spedito nuove carte a Fininvest, che, a sua volta, avrebbe approvato la nuova documentazione fornita. Ci sono, però, ancora alcuni nodi da sciogliere come gli equilibri del futuro Consiglio d’Amministrazione del Milan. Ma lo scoglio, più che tutto, è rappresentato dalle garanzie e dall’affidabilità dei nuovi soggetti entrati nella cordata di Taechaubol.

La cautela è d’obbligo, visto che ormai i primi contatti risalgono ad un anno fa. E’ probabile che nelle prossime settimane ci saranno nuovi abboccamenti tecnici, tra legali, consulenti e advisor. Il Milan ha tutto l’interesse per portare a casa la prima caparra dei 480 milioni previsti nella trattativa, visto che dopo l’ultimo incontro tra Mr. Bee e Silvio Berlusconi non ci sono stati ritocchi sulla valutazione di partenza del club. Entro il 20 febbraio, si ipotizza nelle pagine del quotidiano torinese, potrebbero arrivare nuovi sviluppi.