Van Basten: “Il Milan deve tornare a investire. Futuro in rossonero? Lo escludo”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Intervistato da Sky Sport a margine della cerimonia di consegna del “Pallone d’oro”, Marco Van Basten ha parlato anche del momento del Milan. Riportiamo di seguito le sue dichiarazioni:

Il Milan è una grande squadra, dunque le aspettative sono molto alte. Per comprare certi giocatori servono i soldi, bisogna investire tanto. Se non spendi tanto è difficile essere al top”.

Poi su Mihajlovic e sul suo futuro: “È normale che l’allenatore rischi. Se crei delle aspettative e i risultati non arrivano, la gente resta frustrata. A quel punto si cerca di cambiare l’allenatore, perché appare come la soluzione migliore. Io al Milan? Al momento la mia vita mi piace così, preferisco fare il secondo della Nazionale. Escludo di allenare il Milan in futuro. Berlusconi? Lo sento poco, credo che sia molto impegnato in politica”.