Mihajlovic: "Soddisfatto a metà, dovevamo chiuderla. Balo, niente derby". Le parole a Rai Sport e MC

Mihajlovic: “Soddisfatto a metà, dovevamo chiuderla. Balo, niente derby”. Le parole a Rai Sport e MC


Alla fine di Alessandria-Milan parla Sinisa Mihajlovic.

RAI SPORT

Sono soddisfatto a metà: abbiamo vinto ma potevamo chiuderla definitivamente. In alcune occasioni era più difficile sbagliare che fare gol. Abbiamo messo minuti nelle gambe a quelli che giocano meno. Pensiamo al 1 marzo. Derby? Ci pensiamo già da adesso, sarà una partita diversa. Balotelli non mai stato in dubbio per l’Inter perché non è in condizione di giocare una partita così. Deve migliorare perché è tanto che non gioca. Abbiamo 4 giorni per preparare la gara. Quanti minuti ha nelle gambe? Non so, chiedete a lui. Se non esulta? Ho detto a lui tante volte che il calcio è gioia e quando si fa gol bisogna segnare. Lui è fatto così, dice che non riesce a esultare. Rispettiamo la sua sensibilità anche in quelle occasioni. Può migliorare senz’altro. Non è facile per alcuni giocare che hanno giocato poco far subito bene. L’atteggiamento di Poli e José Mauri è stato giusto, però non è facile non giocare e far subito bene. Sul mercato abbiamo idee chiare, sappiamo chi rimane qui. Non è un problema. L’Alessandria ha buttato fuori Palermo, Genoa, Spezia. Dovevamo chiuderla definitivamente, ma siamo riusciti a sbagliare. Luiz Adriano ancora sull’aereo? Devi fare il simpatico per forza? Questa non era una domanda, ma una presa per il c… Abbiamo avuto 4 o 5 occasioni da gol, ma si può far meglio. L’affare di cessione per Luiz Adriano sembrava buono per la società e per lui, io come tecnico sono felice di averlo in squadra perché mi ha risolto tante gare. Menez? Deve recuperare la condizione, ha iniziato ad allenarsi con noi da pochi giorni. Così come Balo e Prince. De Rossi ha sbagliato, ma bisgonerebbe chiudere tutte le Curve negli stadi perché ovunque vado mi dicono zingaro di m…“.

MILAN CHANNEL

“Sono soddisfatto a metà: dovevamo vincere e abbiamo vinto, ma dovevamo chiuderla prima sbagliando gol clamorosi. Diversi giocatori che hanno giocato hanno messo minuti nelle gambe. Adesso pensiamo al derby. Le squadre chiuse ti mettono in difficoltà, ma le occasioni le abbiamo avute e dovevamo concretizzarle: ci manca cinismo e cattiveria sottoporta. Anche a Empoli è successo. L’Alessandria è di Lega Pro ma ha eliminato Palermo e Genoa. Non segnare tanto è un difetto che ci portiamo dietro dall’inizio, senza avremmo più punti in classifica. Non dobbiamo essere tranquilli né sereni: sappiamo che Balotelli e Boateng non avevano la condizione migliore, la prestazione non poteva essere all’altezza ma è giocando che cresceranno. Balotelli sa che deve migliorare. Derby? Quando vinci va bene per tutto, classifica e morale, abbiamo le qualità per vincere e la prepareremo bene: sicuramente faremo una buona partita, ma dobbiamo essere più cinici e cattivi”.

Chi Siamo

Spazio Milan è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sull'AC Milan, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Direttore editoriale "SpazioMilan.it": Christian Pradelli

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da AC Milan

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl