Baldissoni su Sabatini: “Nulla è deciso sul suo futuro”

Mauro Baldissoni, dg della Roma, ha parlato prima della sfida contro il Carpi di Sabatini, in queste ore accostato al Milan a fine stagione: “Di Sabatini si diceva che dovesse lasciare la Roma dopo la fine del mercato, il 2 febbraio. Una sciocchezza. Nella sua carriera ha sempre voluto firmare accordi annuali perché ritiene che la società debba valutare stagione per stagione il suo operato. Lui si sente responsabile della stagione della Roma, ma non c’è nessuna novità. Siamo sempre stati più preoccupati per la sua salute visto quanto fuma che per le sue dimissioni. Nulla è stato deciso e nel calcio gli scenari cambiano”, ha detto a Premium Sport.

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy