Berlusconi: "Balotelli l'ha voluto Mihajlovic, ma gioca troppo lontano dalla porta"

Berlusconi: “Balotelli l’ha voluto Mihajlovic, ma gioca troppo lontano dalla porta”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Parlando ai giornalisti nel corso della sua visita a Milanello, il presidente rossonero Silvio Berlusconi ha trattato anche il tema Mihajlovic e Balotelli: “Per convincermi deve vincere. Con gli allenatori è sempre così, lo sanno anche i giocatori. La nostra rosa è molto ricca di talenti. In attacco abbiamo un certo signor Menez che l’anno scorso è stato il migliore segnando tanti gol. Abbiamo Balotelli che ha delle attitudini tecniche e atletiche inarrivabili. In allenamento vedo che ha un controllo di palla eccezionale, oltre che un tiro spaventoso. Un giorno l’ho chiamato e gli ho detto “Ma perchè cavolo giochi sempre nella nostra metà campo”. Subisce tanti falli, per questo sarebbe più utile che gli subisse nell’area di rigore. Balotelli lo ha voluto Mihajlovic, ci ha detto che lo avrebbe riempito di botte se si sarebbe comportato male (ride). Scherzai con Mihajlovic dicendogli che gli avrei mandato le mie guardie del corpo per tenere Balo, lui mi disse che bastava lui”.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy