SM VIDEO/ Benso, Berlusconi: "Gli allenatori si giudicano dai risultati". Dopo la cena, a SM: "Mr. Bee a rilento, ma ci sono altri acquirenti. Non abbiamo parlato di Conte..."

SM VIDEO/ Benso, Berlusconi: “Gli allenatori si giudicano dai risultati”. Dopo la cena, a SM: “Mr. Bee a rilento, ma ci sono altri acquirenti. Non abbiamo parlato di Conte…”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin


Dal nostro inviato in piazza Cavour, Vito Angelè

UPDATE (2.00) – Ancora il presidente, all’uscita dal ristorante: “Se Mihajlovic è l’allenatore del Milan ci sarà un perché. La trattativa con Mr. Bee procede a rilento perché c’è stato un problema con il mercato della Cina, abbiamo delle scadenze imminente e ci sono altri acquirenti che sono interessati al Milan. L’obiettivo è l’Europa League ma dopo la serata di oggi non escludo che si possa arrivare al terzo di posto. Il gol di Bacca? Mi è piaciuto. E’ un attaccante prolifico. Oggi mi è piaciuta la grinta. Conte? Non abbiamo parlato di questo. Se Mihajlovic rimane? Dipenderà dai risultati“.

UPDATE (23.50) – Ora il presidente Berlusconi e Adriano Galliani stanno festeggiando la vittoria nel derby al ristorante Camillo Benso, in piazza Cavour.

23.40 – “Gli allenatori si giudicano dai risultati, quindi tutto bene”. E’ questo, secondo quanto diffuso dalla Comunicazione del Milan attraverso Milan Channel, il pensiero di Silvio Berlusconi dopo la vittoria per 3-0 nel derby contro l’Inter. Secondo Sky Sport, il presidente rossonero si sarebbe anche lasciato andare ad un altro commento: “Questo il vero Milan? Dovrebbe essere anche meglio“. Le telecamere di Sky, tuttavia, hanno più volte ripreso un raggiante Berlusconi in tribuna dopo il 2-0 di Bacca. Il Cavaliere, a Sky Sport, ha poi aggiunto: “Alex, in difesa, e Bonaventura, in avanti, mi sono piaciuti molto. Bacca non mi ricorda nessuno, ma certamente mi è piaciuto, ha grande personalità. Come si fa a non fare i complimenti a questa squadra, dopo un tre a zero?”.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy