Berlusconi su Mr.Bee: "Ci piace molto, col marchio può farci ricavare 100 milioni l'anno dalla Cina"

Berlusconi su Mr.Bee: “Ci piace molto, col marchio può farci ricavare 100 milioni l’anno dalla Cina”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Nel corso della conferenza stampa a Milanello, il presidente del Milan Silvio Berlusconi ha fatto il punto sulla trattativa con Bee Taechaubol: “Ci piace molto. Avevamo tre scadenze, ma ci ha presentato un grandissimo piano sui cui potremo ricavare 100 milioni all’anno con il collocamento del marchio solo in Cina. Possiamo sponsorizzare il nostro calcio Milan nelle scuole della Cina, ogni allievo pagherebbe 1000 euro all’anno per questo progetto. Ovviamente nel progetto c’è anche il capo di stato cinese. Poi avevamo in progetto anche di aprire una catena di ristoranti in Cina. Speriamo di poter concludere con questo Taechaubol. Abbiamo rifiutato tante offerte di tanta gente che voleva solo la personalità. Purtroppo abbiamo avuto la sfortuna di imbatterci nel collasso della borsa cinese, quindi alcuni protagonisti della cordata di Bee si sono ritirati. Ma Bee sta cercando altri soci non solo il Cina. Noi abbiamo bisogno di innalzare le entrate del Milan. Abbiamo tante offerte in fila ma speriamo di chiudere con Bee Taechaubol. Ci siamo accorti di come il Milan fosse famoso nel Mondo

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy