Berlusconi a Milanello a sorpresa, un grande segnale per Mihajlovic: ora la sua panchina è più al sicuro

Berlusconi a Milanello a sorpresa, un grande segnale per Mihajlovic: ora la sua panchina è più al sicuro

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Quella di ieri a Milanello è stata una visita a sorpresa da parte di Berlusconi, un grande segnale a favore di Mihajlovic. Se il presidente si presenta senza preavviso, per il semplice piacere di stare con la squadra e respirare l’aria dello spogliatoio, significa che critiche, sbadigli e arrabbiature hanno lasciato il posto a sensazioni decisamente più piacevoli.

Anche, forse soprattutto, scrive La Gazzetta dello Sport, verso l’allenatore. Non vuol dire che Silvio apprezzi al (non) gioco per esempio visto a Napoli, ancora convinto che questo Milan possa comandare l’avversario, però la prestazione del San Paolo è stata comunque apprezzata per il carattere le a capacità di imbrigliare la formazione di Sarri, ferita e quindi più pericolosa. L’atteggiamento vigoroso come pregio principale. Il Cavaliere ha chiesto alla squadra di andare avanti così, ponendo massima attenzione alla gara fondamentale di oggi contro il Torino: vuole nuova sostanza, la vittoria.

Sinisa ne esce rinforzato, dopo mesi di indifferenza: il numero 1 del Diavolo concede un’evidente e molto importante apertura verso il serbo, cosa impensabile fino a poco tempo fa. Per la conferma è ancora presto, adesso però non servirà vincerle tutte ma proseguire a comportarsi bene fino al termine della stagione.

(Foto: AcMilan.com)

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy