GaSport, Menez è pronto a riprendersi il Milan: il punto

GaSport, Menez è pronto a riprendersi il Milan: il punto

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Qualche minuto col Genoa, uno spezzone contro il Napoli. Ed ecco che Jeremy Menez è pronto a riprendersi il Milan. Si, perché Sinisa Mihajlovic crede molto nel recupero del francese che potrebbe rivelarsi l’arma in più per la corsa al terzo posto, oggi distante otto punti. I problemi alla schiena che hanno afflitto l’ex Psg per tutta la stagione sono ora alle spalle. E lo stesso giocatore sembra carico.

Nelle sue prime apparizioni al rientro, come fa notare La Gazzetta dello Sport, il numero 7 rossonero non ha certo mostrato una grande condizione fisica, ma si tratta comunque di uno status fisiologico. I mesi di lontananza dal campo sono stati tanti ed è ovvio che ora ci sia bisogno di mettere minuti nelle gambe. Ma come potrà essere impiegato nello scacchiere di Mihajlovic?

L’allenatore serbo al San Paolo ha fatto intendere come, nelle gerarchie del pacchetto avanzato, Menez sia davanti a Mario Balotelli e Kevin-Prince Boateng. I movimenti del francese sono l’ideale per aprire varchi ai centrocampisti e creare occasioni a Carlos Bacca che resta, con M’Baye Niang, inamovibile. Non solo. Il giocatore francese è uno dei pochi capaci di saltare l’uomo in dribbling e di creare superiorità numerica, caratteristica che al Milan è mancata per larghi tratti della stagione.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy