Il mese decisivo della Champions: il Milan può sorpassare ma non deve sbagliare. Il calendario

Il mese decisivo della Champions: il Milan può sorpassare ma non deve sbagliare. Il calendario


A pochi giorni dalla partita di San Siro contro il Torino e con un buon pareggio alle spalle contro il Napoli, un pensierino alla corsa per conquistare un posto in Champions League lo staranno sicuramente facendo dalle parti di Milanello. I primi due posti della Serie A rimangono irraggiungibili, mentre dal terzo al sesto la lotta è ancora aperta. La Fiorentina occupa il gradino più basso del podio con 52 punti, la Roma segue con 50, l’Inter è ferma a 48 mentre il Milan chiude il gruppo con 44. Le prossime partite saranno fondamentali per la classifica in ottica europea e la squadra di Sinisa Mihajlovic inizierà la rincorsa giocando tra le mura amiche contro i granata che con tutto il rispetto per gli avversari non dovrebbero impensierire più di tanto il Diavolo.

Le concorrenti per il terzo posto affronteranno un turno molto più complicato: l’Inter giocherà contro la Juventus, mentre la Fiorentina contro il Napoli. La Roma chiude il turno affrontando l’Empoli al Castellani. Potrebbe essere un turno favorevole per i rossoneri, ma le insidie sono sempre dietro l’angolo. La ventottesima giornata aprirà il mese di marzo e si partirà col botto con Roma-Fiorentina: un bel pareggio sarebbe gradito da Milan e Inter che saranno impegnate rispettivamente contro Sassuolo e Palermo. I rossoneri giocheranno in trasferta, così come nella giornata successiva quando incontreranno il Chievo Verona al Bentegodi. L’Inter giocherà invece contro il Bologna, la Fiorentina sarà impegnata contro l’Hellas Verona e la Roma all’Olimpico contro il Genoa.

I giallorossi potrebbero anche perdere punti contro i rossoblù, mentre il Diavolo invece rischia qualcosa affrontando due gare consecutive lontano da San Siro che quest’anno è stato testimone della gran parte dei punti conquistati da Mihajlovic. La trentesima giornata sarà un turno favorevole per la Fiorentina che giocherà contro il Frosinone, mentre il Milan potrebbe fare fatica in casa contro la Lazio che è sempre un avversario ostico da affrontare. Il big match tra Roma e Inter distrarrà sicuramente l’attenzione del pubblico, la speranza è che si dividano la posta in palio. Il mese di aprile vedrà i rossoneri impegnati ancora in trasferta contro l’Atalanta, completano il turno Inter-Torino e Fiorentina-Sampdoria. Tutti i riflettori saranno però puntati su Lazio-Roma.

In fondo non saranno cinque gare impossibili da vincere, anche se tre saranno disputate fuori casa e soprattutto, come anticipato in precedenza, Sassuolo e Chievo Verona saranno giocate di seguito dopo il Torino. Saranno sfide delicate e per questo motivo non possiamo sbilanciarci un granché, ma qui morirà o meno la speranza di conquistare un posto in Champions League. Il Milan insegue e non può permettersi di perdere punti. La preoccupazione maggiore è riposta nell’atteggiamento con il quale i rossoneri affrontano le “piccole”, di fatto sono loro le principali responsabili della lontananza dal terzo posto in classifica. Serviranno quindi conferme e soprattutto delle vittorie, sfruttando al meglio l’assist offerto dal calendario: saranno diversi i turni favorevoli al Diavolo.

Chi Siamo

Spazio Milan è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sull'AC Milan, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Direttore editoriale "SpazioMilan.it": Christian Pradelli

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da AC Milan

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl