Promuove la pace in Turchia: ecco cosa hanno fatto all'attaccante!

Promuove la pace in Turchia: ecco cosa hanno fatto all’attaccante!


Aveva nobili intenzione ed invece è stato letteralmente stangato dalla federcalcio turca. Lui è Deniz Naki, calciatore dell’Amedspor, squadra che milita nella serie B turca, che ha provato a promuovere la pace nel sud-est della Turchia pagando però con ben 12 giornate di squalifica. L’attaccante tedesco, al termine della partita disputata contro il Bursaspor, ha infatti lanciato un messaggio di pace. Cosa abbastanza normale se non fosse che per questo è stato pesantemente sanzionato per “dichiarazioni ritenute a contenuto ideologico e antisportive“.

Tutto quello che succede deve spingere la gente a chiedere la pace. Ho parlato con una madre che ha tenuto suo figlio morto in frigo durante il coprifuoco, questa donna con il dolore ancora vivo è riuscita a parlarmi di pace e a regalami speranza“, queste le dichiarazioni incriminate. E dire che Naki era stato intervistato al termine della gara perché ritenuto il migliore in campo.

Chi Siamo

Spazio Milan è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sull'AC Milan, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Direttore editoriale "SpazioMilan.it": Christian Pradelli

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da AC Milan

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl