CorSport, debutti precoci: meglio di Gigio solo un grande rossonero

Predestinato. A 5 anni, complice il fratello Antonio che ne aveva 14 e giocava in porta, era già tra i pali. A 9 anni anni, con un’altezza che era già da record, giocava nella partite in cui c’erano tredicenni. Il primo a portarlo in prima squadra? Inzaghi quando ancora aveva 15 anni e 11 mesi, per l’occasione servì addirittura una deroga dalla Federcalcio per stare in panchina.

donnarumma (spaziomilan)Gigio Donnarumma, la sorpresa più bella di questa travagliata stagione rossonera. Il Corriere dello Sport, oggi in edicola, ricorda che il suo esordio in Serie A è datato 25 ottobre 2016 durante Milan-Sassuolo a 16 anni  9 mesi, il più giovane in assoluto dal 1′ nella storia del calcio italiano. In anticipo su di lui solo un grandissimo rossonero, Paolo Maldini che indossò la maglia numero 3 a 16 anni e 7 mesi, un mese prima del portiere napoletano.

Da un record all’altro. In occasione del derby del 31 gennaio dove il Milan ha battuto l’Inter con un netto 3 a 0. Il talentino di Casa Milan ès tato il più giovane titolare di sempre nella sfida rossonerazzurra.

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy