Galliani premia De Sciglio: “Mi ricordava Maldini, deve tornare a giocare come con il PSV. E aspettiamo ancora il gol”

Queste le parole rilasciate a Milan Channel da Adriano Galliani, durante la premiazione a Milanello per le 100 presenze di Mattia De Sciglio: “Ecco un nuovo centenario, che si aggiunge al lungo elenco dei giocatori che hanno raggiunto questo prestigioso traguardo. Sapete che ci sono i prodotti di denominazione d’origine controllata e ci sono quelli di denominazione di origine controllata garantita. Mattia è quest’ultimo caso. E’ un DOCG. De Sciglio è un classe 1992, arriva nel 2002 da noi, dopo averci provato già nel 2001 e poi è arrivato l’anno dopo come detto. Mi sono andato a vedere la relazione di Bertani, ed eri forte allora quando ci avevano segnalato il tuo nome (ride ndr). Ovviamente stiamo scherzando! Lui esordisce contro il Viktoria Pilzen a Milano, per 5 minuti e poi gioca anche al ritorno. Io sono un tifoso, che di lavoro fa l’amministratore delegato del Milan, ma se potessi dire quale è stata la partita dove hai giocato meglio di queste 100, direi il ritorno contro il PSV nei playoff Champions del 2013/2014, quando Boateng segnò una doppietta e poi ci salutò”.

de sciglio milan-sampdoria (spaziomilan)

Sul paragone con Maldini: “In quell’occasione Mattia sembrava Paolo Maldini. Poi ha avuto sfortuna di farsi male e stare fuori 3 mesi. Rientri con la Lazio e poi ancora altre cose. Adesso però non voglio interrompere l’allenamento e sono qui da 30 anni e potrei stare qui raccontandovi qualsiasi cosa. Ricordo bene però quella gara fantastica ed ho due cose da chiederti, visto che vieni premiato e ti premio anche a nome del Presidente Berlusconi. La prima: uno che gioca così, può sempre giocare in quella maniera e poi sei qui dal 2001, un gol. Anche un terzino, in un pallone vagante o qualche cosa può buttare in rete un pallone.

Sulle aspettative: “Le richieste sono queste due. Giocare come nel ritorno contro il PSV e fare il primo gol in rossonero, senza aspettare la 200esima o 300esima partita. Avanti tutta”.

Fonte: (www.acmilan.com)

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy