Mihajlovic a Milan Channel: “Fosse per me resterei. Contento dei miei giocatori”

Queste le dichiarazioni di Mihajlovic rilasciate in esclusiva a Milan Channel: “Si passa facilmente da un estremo all’altro, ho un altro anno di contratto e vorrei restare, ma non dipende solo da me. Ieri ho avuto un colloquio cordiale con il presidente. Ho sempre avuto un rapporto diretto con la squadra. Le dichiarazioni di Romagnoli ieri mi hanno fatto piacere come quelle di tutti. Il nostro campionato non è finito a Sassuolo, dobbiamo continuare a recuperare punti perchè se ci accontentiamo del sesto posto finisce che arriviamo settimi, arrivare quinti o quarti o terzi non è lo stesso che arrivare sesti, il sesto posto al milan sta stretto.  A Modena sono mancati Abate e Montolivo che hanno personalità e parlano molto in campo”.

Berlusconi Mihajlovic

Sul modulo: “Non so ancora quale formazione scenderà in campo. chi sarà titolare sarà al 100%, chi non lo è entrerà a partita in corso e darà il 100% in quei minuti che sarà in campo. Il nostro gioco fatto di pressing alto e raddoppi vuole giocatori al massimo“.

LEGGI ANCHE:  Quanto torna Tomori? Il difensore punta una data!

Sulle insidie di domani: “Tutte le squadre contro il milan danno il massimo. Il Chievo è compatto e tosto e corre tanto come il Sassuolo ma con meno qualità. Se giochiamo come abbiamo preparato il match, vinciamo“.

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy