Sassuolo-Milan: Romagnoli e Zapata in difesa, Balo dall’inizio

Domani pomeriggio, alle 15.00, il Milan scende in campo al Mapei Stadium. Quello contro il Sassuolo è uno scontro da non fallire, per i rossoneri, che sono chiamati a proseguire la loro striscia positiva, a blindare la sesta posizione della graduatoria, a effettuare un momentaneo sorpasso nei confronti dell’Inter, ad avvicinarsi alla Fiorentina e a eliminare gli emiliani dalla corsa all’Europa League. Insomma, in terra neroverde, il Diavolo ha un solo risultato a propria disposizione: la vittoria.

balotelliMister Mihajlovic disporrà i suoi uomini con il 4-4-2. In porta, ci sarà Donnarumma. Sulla corsia di destra, Mattia De Sciglio sostituirà lo squalificato Abate, mentre la fascia mancina verrà presidiata da Luca Antonelli. I due centrali, invece, dovrebbero essere Cristian Zapata e Alessio Romagnoli. A centrocampo, dovrebbero partire dal primo minuto Keisuke Honda, Andrea Bertolacci, Juraj Kucka e Jack Bonaventura. Le due punte, infine, dovrebbero essere Mario Balotelli e Carlos Bacca.

LEGGI ANCHE:  Ufficiale, lascia il Real Madrid: affare di calciomercato per il Milan!

Dal canto suo, Eusebio Di Francesco risponde con un 4-3-3 di stampo offensivo. Davanti a Consigli, dovrebbero agire Vrsaljko, Acerbi, Cannavaro e Peluso. I tre mediani dovrebbero poi essere Missiroli, Magnanelli e Duncan, mentre il tridente offensivo sarà composto da Berardi, Defrel e Sansone.

Sassuolo (4-3-3): Consigli; Vrsaljko, Cannavaro, Acerbi, Peluso; Missiroli, Magnanelli, Duncan; Berardi, Defrel, Sansone.
A disposizione: Pegolo, Pomini, Gazzola, Antei, Longhi, Terranova, BiondiniPellegrini, Politano, Falcinelli, Trotta.
Indisponibile: Laribi.
Allenatore: Eusebio Di Francesco.

Milan (4-4-2): Donnarumma; De Sciglio, Zapata, Romagnoli, Antonelli; Honda, Bertolacci, Kucka, Bonaventura; Balotelli, Bacca.
A disposizione: Diego Lopez, Abbiati, Alex, Calabria, Simic, José Mauri, Locatelli, Poli, Boateng, Menez.
Squalificato: Abate (una giornata).
Indisponibili: Mexes, Rodrigo Ely, Montolivo, Niang, Luiz Adriano.
Allenatore: Sinisa Mihajlovic.