Tuttosport, grande spavento per Donnarumma ma gli esami hanno tranquillizzato tutti

donnarumma milan-chievo (Spaziomilan)
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

La partita di Donnarumma contro il Chievo è durata poco più di 15 minuti a causa di un violento scontro di gioco con Cacciatore. Il portiere rossonero ha avuto la peggio ed è dovuto uscire a causa della forte botta alla testa rimediata.

abbiati malpensaCome riporta, oggi, Tuttosport, non appena uscito dal campo, il diciassettenne è stato accompagnato all’ospedale per sottoporsi ad una tac che ha, fortunatamente, dato esito negativo ed è stato dimesso dopo poche ore.

Al termine del match, poi, ci hanno pensato Sakic ed Abbiati a tranquillizzare tutti sulle condizioni di Gigio, sostituito egregiamente dal numero 32 rossonero che ha dimostrato ancora una volta di essere un portiere di sicuro affidamento.