VIDEO/ Zigoni e Beretta decisivi contro Lupa e Pescara

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

La Pro Vercelli di Beretta ha vinto in casa per 5-2 contro il Pescara. Passano in vantaggio i padroni di casa con Coly al 37° e raddoppiano con Malonga al 40°. Accorciano le distanze gli ospiti con Torreira al 52°, ma Scavone allunga ancora tre minuti più tardi con Scavone. Al 59°, Beretta supera il portiere avversario con un preciso diagonale finalizzando al meglio una mischia in area biancoazzurra e segnando così il momentaneo 4-1. Gli abruzzesi si avvicinano nuovamente al 76° con Benali, ma ancora Scavone mette il sigillo definito al match all’81°. L’ex esterno rossonero, autore di una grande partita, è stato sostituito da Marchi all’81° per la standing ovation del Silvio Piola di Vercelli.

La Spal di Zigoni ha vinto in trasferta per 5-1 contro la Lupa Roma. Passano in vantaggio gli ospiti con Finotto al 47°, pareggiano i padroni di casa con Daffara al 51°. Cellini due minuti più tardi riporta avanti gli spallini e lo stesso attaccante segna il temporaneo 3-1 al 58°. Zigoni segna il 4-1 al 74°, il solito Cellini chiude definitivamente il match allo scadere. L’ex attaccante rossonero, subentrato a Finotto al 65°, è stato abile a sfruttare un assist d’oro di Manuel Lazzari per superare l’incolpevole portiere avversario. Buono il suo spezzone di gara.

ECCO I VIDEO DELLE RETI