Bacca: “Questo non sono io. Chiedo scusa a Brocchi e alla squadra”

bacca reazione milan-carpi 2 (spaziomilan)

E’ stato solo un momento di sfogo perchè volevo continuare ad aiutare la squadra in un momento di difficoltà, ma desidero chiedere scusa all’allenatore, a tutti i miei compagni di squadra e alla tifoseria del Milan“.

Questo il senso della frase postata, clicca qui, pochi minuti fa da Carlos Bacca su Instagram dopo la reazione al cambio di ieri a San Siro in Milan-Carpi.

Ecco il messaggio completo: “Riflettendo a mente fredda e con il passare delle ore, voglio chiedere scusa all’allenatore, a tutti i compagni e tifosi del Milan per il mio comportamento di ieri al momento della sostituzione. Questo non sono io, è stato solo un momento in cui pensavo, volevo e potevo aiutare la squadra sul campo, sapevo fosse difficile. Per questo, di cuore, voglio chiedere scusa e dire che darò il massimo alla squadra, all’allenatore e per questa maglia. Da ora prepareremo la prossima finale di lunedì, vamos que vamos“.

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy