Verona-Milan: Zapata, Mauri e Honda dal 1′, De Sciglio in vantaggio su Antonelli

Domani pomeriggio, alle ore 17.00, il Milan di Cristian Brocchi scenderà in campo sul terreno del Verona. Quella contro l’Hellas, valida per il penultimo anticipo della trentacinquesima giornata di campionato, è una gara fondamentale, per i rossoneri, che sono chiamati a tornare ai tre punti, a riportarsi a più quattro sul Sassuolo e a mettere in scena una prestazione convincente. Per tornare in Europa League, il Diavolo non può non battere i gialloblù, che stazionano all’ultimo posto della classifica e si trovano a pochissimi passi dalla retrocessione.

Foto LaPresse - Spada 19 10 2014 Verona (Italia) Sport Calcio Hellas Verona - Milan Campionato di Calcio Serie A TIM 2014 2015 - Stadio " Bentegodi " Nella foto: gol honda Photo LaPresse - Spada 19 10 2014 Verona ( Italy) Sport Soccer Hellas Verona - Milan Italian Football Championship League A TIM 2014 2015 - " Bentegodi " Stadium In the pic: Gol Honda

Mister Brocchi, che dovrà fare fronte alle squalifiche di Alex e Balotelli e all’infortunio di Bonaventura, disporrà i suoi uomini con il 4-3-1-2. In porta, verrà confermato Gianluigi Donnarumma. In difesa, dovrebbero poi scendere in campo Ignazio Abate, Alessio Romagnoli, Cristian Zapata e Mattia De Sciglio, che, al momento, si trova in vantaggio nel ballottaggio con Antonelli. La linea mediana dovrebbe invece essere composta da Juraj Kucka, Riccardo Montolivo e José Mauri, mentre sulla trequarti agirà Keisuke Honda. Le due punte saranno Jeremy Menez e Carlos Bacca.

LEGGI ANCHE:  Nazionale, i convocati di Mancini: presenti tre rossoneri

Il Verona di Delneri risponde con il collaudato 4-4-2. Tra i pali, ci sarà Gollini. Il reparto arretrato dovrebbe poi essere completato da Pisano, Bianchetti, Moras e Albertazzi. A centrocampo, da destra a sinistra, dovrebbero partire dal primo minuto Wszolek, Marrone, Ionita e Rebic, mentre Juanito Gomez ruoterà alle spalle di Pazzini.

Verona (4-4-2): Gollini; Pisano, Bianchetti, Moras, Albertazzi; Wszolek, Marrone, Ionita, Rebic; J. Gomez, Pazzini.
A disposizione: Coppola, Marcone, Samir, Helander, Gilberto, Checchin, Romulo, Siligardi, Emanuelson. Jankovic.
Indisponibili: Fares e Toni.
Squalificati: Souprayen e Viviani (per un turno).
Allenatore: Gigi Delneri.

Milan (4-3-1-2): Donnarumma; Abate, Zapata, Romagnoli, De Sciglio; Kucka, Montolivo, José Mauri; Honda; Menez, Bacca.
A disposizione: Diego Lopez, Abbiati, Mexes, Ely, Antonelli, Calabria, Poli, Locatelli, Boateng, Vido, Luiz Adriano.
Indisponibili: Bertolacci, Bonaventura e Niang.
Squalificati: Alex e Balotelli (per un turno).
Allenatore: Cristian Brocchi.

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy