Andrea D’Amico (Ag. Criscito): “Domenico vuole…”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Sin da quando Domenico Criscito scelse di giocare per lo Zenit di San Pietroburgo si è parlato di un suo possibile ritorno in CriscitoSerie A. Il Milan più volte è stato vicino ad acquistarlo, ma l’affare non è mai andato in porto. Il suo procuratore, Andrea D’Amico, ha fatto chiarezza sul futuro del suo assisitito in un’intervista a Itasportpress.it: “Da Roma nessuno si è fatto avanti. Mimmo ha espresso solo una sua considerazione ma è felice di continuare la sua avventura professionale a San Pietroburgo. Lunedì scorso ha sollevato la Coppa di Russia da capitano e questo la dice lunga sul rapporto che ha il giocatore con la società. Io sono certo che rimarrà a lungo nel club di San Pietroburgo dove tra l’altro partecipa anche a eventi benefici, segno che è ormai legato a doppio filo con l’ambiente Zenit“.