Terminata l’udienza dal Papa: il resoconto

L’udienza si è svolta con il Presidente della Lega Serie A che ha presentato al Santo Padre Milan e Juventus, citandole come due delle squadre più titolate al mondo. Papa Francesco ha poi fatto il suo discorso invitando i calciatori a guardarsi dentro come uomini e professionisti per essere sempre di più un esempio per i giovani. Le delegazioni di Milan e Juventus rappresentate per parte rossonera da Barbara Berlusconi e Adriano Galliani e per parte bianconera da Andrea Agnelli e Giuseppe Marotta hanno porto degli omaggi a Papa Francesco, fra cui le maglie delle due squadre con scritto sul retro Francesco 1. L’udienza si è conclusa con il saluto di tutti i singoli esponenti delle rispettive delegazioni a sua Santità Francesco Bergoglio. (fonte: AcMilan.com)