Sei qui: Home » Copertina » Cessione societaria Milan, l’esclusiva slitta al 30 giugno: le ultime

Cessione societaria Milan, l’esclusiva slitta al 30 giugno: le ultime

Quindici giorni in più, è questo il verdetto al termine della discussione tra Fininvest e cordata cinese. Ci saranno due settimane aggiuntive all’esclusiva asiatica per acquistare il Milan. Non sarà più il 15 giugno la data cerchiata di rosso sul calendario del Diavolo, bensì il 30 del mese stesso.

La decisone, racconta la Gazzetta dello Sport tramite il proprio portale online, è stata presa conseguentemente il ricovero del presidente Silvio Berlusconi presso l’ospedale San Raffaele, dove verrà operato al cuore settimana prossima.

LEGGI ANCHE:  De Ketelaere non convince, Milan preoccupato: adesso si corre un rischio

Nonostante il decorso ospedaliero del presidente, i contatti non si sono mai interrotti, raccontano i colleghi. Da fonti vicine ad i businessman del Sol Levante filtra ottimismo costante, ma la decisione finale spetterà al solo plenipotenziario milanista.