De Sciglio in conferenza: "Ho vissuto momenti di difficoltà vera, avevo perso fiducia e autostima"

De Sciglio in conferenza: “Ho vissuto momenti di difficoltà vera, avevo perso fiducia e autostima”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Prima dell’allenamento, consueto appuntamento a ‘Casa Azzurri’ con la conferenza stampa, che ha avuto come protagonisti due dei più giovani del gruppo azzurro: Angelo Obinze Ogbonna, classe 1988, e Mattia De Sciglio, classe 1992. Entrambi molto orgogliosi di far parte della spedizione europea, non hanno dubbi su quale sia l’arma in più dell’Italia: “La forza della nostra squadra è il gruppo”, recitano in coro “Ognuno di noi darà il 120% – aggiunge De Sciglio – e faremo il massimo per arrivare il più lontano possibile”.

de sciglio milan-bologna (spaziomilan)

Cresciuto nel mito di Paolo Maldini e subito indicato come uno dei giovani più interessanti nel panorama calcistico italiano, De Sciglio ha ritrovato negli ultimi mesi la miglior condizione: “Un ragazzo giovane può attraversare dei momenti di difficoltà – spiega in conferenza – e ho affrontato un periodo in cui, anche per colpa degli infortuni, avevo perso un po’ di fiducia e autostima. Senza buttarmi giù mi sono messo a lavorare a testa bassa per ritrovare la convinzione nei miei mezzi e ci sono riuscito in questo finale di stagione”.

Merito anche di Antonio Conte: “Il mister ha la capacità di farti memorizzare anche in breve tempo delle giocate e tu in campo sai che in una determinata posizione troverai sempre un tuo compagno . E poi è bravissimo a trasmettere quella grinta e quella determinazione che fanno parte del suo carattere”. Pensiero anche dedicato alla salute di Silvio Berlusconi: “Auguri di pronta guarigione al Presidente Berlusconi è una cosa delicata e speriamo che tutto vada bene“.

Fonte: figc.it

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy