Ma Emery vuole il Milan?

Ma Emery vuole il Milan?

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Continuano le suggestioni, le ipotesi e le indiscrezioni del possibile Milan che sarà con un eventuale arrivo dei cinesi in società. Berlusconi ha dichiarato apertamente che se l’accordo non si dovesse fare l’allenatore del suo Milan rimarrebbe Brocchi, mentre con l’arrivo del gruppo asiatico tutti indicano Unai Emery come nuovo condottiero rossonero.emery

Una scelta prestigiosa e che alzerebbe le ambizioni del Diavolo. Dopo tre Europa League consecutive lo spagnolo sembra pronto a cambiare e a confrontarsi con una nuova realtà. Ok il Milan desideroso di ripartire una volta per tutte ma la certezza che sarà lui il nuovo tecnico rossonero non c’è, neanche se si dovesse vendere. Emery è cercato da mezza Europa, il PSG per il dopo Blanc e l’Atletico Madrid, in caso di addio di Simeone, sarebbero sulle sue tracce e in questo momento appare difficile che Emery possa scegliere il rossonero. Gli altri due club fanno la Champions League, hanno una struttura di squadra collaudata e importante e una condizione economica stabile e una programmazione sicura e vincente.

Al Milan dovrebbe partire da capo, dopo tre anni drammatici. Sfida altamente stimolante ma sicuramente più rischiosa e in bilico. Un suo futuro a Milano è tutt’altro che certo, regna ancora l’incertezza e al momento competere con le concorrenti per dei colpi da novanta appare quasi impossibile.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy