Gancikoff non molla il Milan e stringe per l'allenatore: Pellegrini più vicino

Gancikoff non molla il Milan e stringe per l’allenatore: Pellegrini più vicino

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Era francamente impensabile che l’intervento chirurgico di Silvio Berlusconi non avesse ripercussioni nella trattativa. Ed infatti, nel tardo pomeriggio di ieri è stata resa nota la decisione di entrambe le parti in causa: slittamento di 15 giorni, se ne riparlerà a fine giugno, racconta Il Corriere dello Sport.

Manuel Pellegrini

C’è soddisfazione nei due protagonisti per aver trovato un punto d’incontro, ma gli uomini al comando della cordata cinese sanno che, così facendo, si accumulerà ulteriore ritardo sul mercato e sulla costruzione della nuova squadra. In tal senso, sono da registrare i rinnovi dell’accoppiata centrale colombiana Zapata-Vergara ed i fittissimi contatti con Manuel Pellegrini.

A dimostrazione del fatto che non c’è alcuna volontà di abbandonare la trattativa, svelano i colleghi, Nicholas Gancikoff si sta muovendo giornalmente per assicurare al mondo Milan il tecnico cileno, da considerare, al momento, in pole position indiscussa in caso di passaggio di consegne ai piani alti.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy