Menez ora può restare, parla l'agente: "Montella lo voleva già alla Fioretina. Ci sono delle offerte, sulla Cina..."

Menez ora può restare, parla l’agente: “Montella lo voleva già alla Fioretina. Ci sono delle offerte, sulla Cina…”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Kevin Menez, fratello e procuratore del calciatore francese, ha parlato circa il futuro dell’attaccante rossonero: “Con il Milan la ripresa sarà il 5 luglio, è arrivato Montella come nuovo allenatore che lo ha conosciuto alla Roma e lo voleva alla Fiorentina. Discuteremo con calma con i dirigenti e con l’allenatore per vedere se rientra nei suoi piani. Sulla base di questo, poi, penseremo al futuro. Con un solo anno di contratto, se non ci saranno garanzie per il futuro, si guarderà ad un altro progetto. Offerte? Ci sono delle discussioni, ci sono dei club che mettono in discussione il futuro di Jeremy. Stiamo valutando, è aperto a tutte le proposte. Monaco o Marsiglia? Non c’è ancora nulla di concreto, ci sono contatti con diversi grandi club. Se il progetto è interessante, può tornare in Ligue 1. Cina? Jeremy ha 29 anni, un’età ideale per un attaccante. Certo, se riusciamo a coniugare bene la situazione sportiva con quella finanziaria, questo è un bene. Vediamo il progetto che ha la Cina nel mondo del calcio, può anche essere interessante. E’ aperto a tutto”, ha detto a Footmercato.net.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy